10
04
2017

PUNTI UTMB/ITRA al Campo dei Fiori Trail 2017 – ISTRUZIONI PER L’USO

Nuova conquista per l’edizione 2017 del Campo dei Fiori Trail: ASSEGNATI I PUNTI ITRA utili al curriculum del corridore Trail.
Sfruttiamo l’occasione per chiarire a chi ancora non li conosce o a chi ha dei dubbi…

Ricordiamo che le ISCRIZIONI AL CAMPO DEI FIORI TRAIL sono già aperte. Info alla pagina ISCRIZIONI 

Cosa sono i famosi punti UTMB e ITRA? Per molti trailer un’ossessione per raggiungere un traguardo, la partecipazione a quella che a detta di molti rappresenta il vero campionato mondiale di Trail runnning o quantomeno la gara più famosa del panorama mondiale, un sogno lungo 171 kilometri intorno ad uno dei monti più affascinanti del Mondo (il Monte Bianco) e che si chiama Ultra Trail du Mont Blanc.

Per quelli che stanno leggendo e che non hanno mai sentito parlare di questi punti, nel caso specifico della manifestazione UTMB (Ultra Trail du Mont Blanc), sono dei punti che si acquisiscono partecipando a trail di lunga distanza, che vengono poi utilizzati come curriculum per fare la domanda di preiscrizione all’UTMB o ad altre gare quali la LUT (Lavaredo Ultra Trail) e che hanno il principale scopo di fare selezione e garantire agli organizzatori, che chi prenderà parte all’evento, abbia un’adeguata preparazione.

buff-sponsor-ufficiale-del-utmb-2016_10_09_2016

Ma il nome originale di questi punti è ITRA Points. L’ITRA, International Trail Running Association, è un’associazione internazionale, che sovraintende sulle regole del Trail Running e che in questi anni, ha svolto un ruolo importantissimo per dare delle linee guida, su quella che è la definizione di Trail Running, coinvolgendo organizzatori e trailer esperti provenienti da tutti i paesi del Mondo. Una delle difficoltà e delle esigenze che molti organizzatori e molti trailer hanno avuto, è sempre stata quella di definire la difficoltà di un percorso e questa problematica ha trovato risposta nel metodo che ITRA ha stilato, dando le proprie linee guida.

La formula che ITRA utilizza per calcolare i punti è la seguente:

Chilometri + (Dislivello Positivo / 100), corretti con dei coefficienti in base al numero e frequenza dei ristori, alla modalità di svolgimento della gara se in linea, ad anello con un giro o più giri o a tappe/corsa unica. Con questa formula si determina il punteggio “Endurance“ utilizzato dall’UTMB e da altre gare ultra che richiedono punti di ammissione nel regolamento. In funzione del valore ottenuto i punti sono attribuiti come indicato nella seguente tabella nella colonna New Scale (parametro da 1 a 6 punti):
tabella punti
Per fare degli esempi utili per comprende il significato di tutto questo metodo di calcolo e giudizio, un Trail di 126km / 6291m D+, come nel caso della LAVAREDO ULTRA TRAIL, dà 5 ITRA Point e un trail di 118.5km / 7260m D+, come la prova lunga dell’ULTRA TRAIL DEL LAGO D’ORTA, assegna 6 punti. Vien da sè che, gare più corte ma con un profilo altimetrico più elevato possono fornire più punti (non è solo la lunghezza che interviene).

Questi sono i punteggi assegnati alle nostre gare. In particolare nella colonna ENDURANCE sono indicati i punteggi utili per UTMB.

Assegnazione punti ITRA_endur

Tutte le gare che si svolgono dal 01/01/2016 ed il 31/12/2017 e registrate nell’elenco delle gare di qualifica del UTMB® (nel quale rientra il Campo dei Fiori Trail 2017) sono valide per l’iscrizione con le seguenti regole:
– Per iscriversi all’UTMB®, sono necessari minimo 15 punti in massimo 3 gare
– Per iscriversi alla CCC®, sono necessari minimo 8 punti, acquisiti con 1 o 2 gare
– Per iscriversi alla TDS®, sono necessari minimo 8 punti, acquisiti con 1 o 2 gare
– Per iscriversi alla OCC, sono necessari minimo 4 punto, acquisiti con 1 o 2 gare

E qui finiamo di descrivere i ‘famosi’ punti UTMB/ITRA, ma ITRA ha introdotto anche i due nuovi criteri “Mountain” e “Finisher” , per meglio identificare le difficoltà oggettive di un trail e per fornire agli Ultratrailer parametri utili per una valutazione “cosciente” delle proprie possibilità verso una determinato evento.

Il criterio di “Mountain” level si basa su parametri oggettivi come la percentuale di salita, la più lunga salita continua e l’altitudine media del percorso. Il parametro vien indicato come un numero assegnato con una scala da 1 a 12.

Infine il criterio “Finisher”, il più interessante per gli aspiranti Finisher e per chi si avvicina al primo ultra e vuole valutare le proprie possibilità, è l’indice di prestazione richiesto per essere in grado di terminare la gara entro il tempo limite. Basterà confrontare il proprio Performance Index ITRA (se non lo conoscete ancora potete trovarlo sul sito ITRA qui) con il valore di “Finisher” assegnato a una determinata gara e valutare così la propria capacità di finire la gara entro il tempo limite. Di seguito indichiamo i punteggi assegnati alle nostre gare competitive.

Assegnazione punti ITRA_altro

Avere l’occasione di conquistare questi preziosi punti con una gara in Italia e posizionata in un periodo vicino all’iscrizione per l’UTMB e ad altre gare Ultra che richiedono questi punti è un motivo che ci ha spinti a certificare il Campo dei Fiori Trail 2017 come gara qualificante. A voi adesso conquistarli…

Ricordiamo che le ISCRIZIONI AL CAMPO DEI FIORI TRAIL sono aperte con tariffe agevolate. Info alla pagina ISCRIZIONI